Descrizione immagine

Lascia il tuo commento a fondo pagina 

Descrizione immagine

Siena, 07.09.2016

I MISTERI DEL MOSTRO DI FIRENZE
A Siena la presentazione del libro di Paolo Cochi assieme la Dott.ssa Baldi, il Dott. Farneti, il giornalista Mugnai e il direttore di Cronaca&Dossier Ragone

Descrizione immagine
Descrizione immagine
A distanza di 48 anni dal primo omicidio, la serie di delitti perpetrati dal cosiddetto “Mostro di Firenze” rappresenta ancora oggi il caso criminale più lungo e controverso della cronaca nera italiana. 

Presentato a Siena il mercoledi 7 settembre presso la Libreria Mondadori in Via Montanini 112, con la presenza oltre all’autore Paolo Cochi , Marina Baldi (genetista) Paolo Mugnai (criminalista di Cronaca&Dossier)) Pasquale Ragone (Direttore di Cronaca&Dossier), dalle pagine del libro emerge preponderante un’altra verità che porta a rivedere senza possibilità alcuna di appello l’intera vicenda del Mostro di Firenze.

Una pistola calibro 22 Beretta, mai ritrovata, indagini e sentenze che hanno portato ad una verita’ giuridica del tutto parziale , ma soprattutto che non corrisponde a quella storica dei fatti. 

Decenni di indagini non hanno ancora portato all’identificazione di un colpevole certo e una scia di sangue che ha visto almeno 16 vittime, assieme a numerose morti “collaterali”, hanno solo condotto ad assoluzioni per quanti ritenuti coinvolti. 

Il libro Mostro di Firenze, al di là di ogni ragionevole dubbio, rappresenta la più dettagliata e completa opera mai scritta su questo caso criminale.

Descrizione immagine
Descrizione immagine